Banca di Piacenza, al presidente Gobbi la benemerenza “Primogenita d’Italia”

La Banca di Piacenza apprende con entusiasmo e gratitudine la notizia che l’apposita Commissione comunale, presieduta dal sindaco Patrizia Barbieri, ha accettato all’unanimità la proposta (formulata dal Presidente del Comitato esecutivo) di conferire la Benemerenza civica “Piacenza Primogenita d’Italia” all’ing. Luciano Gobbi, che ha presieduto la Banca (alla quale ha dovuto rinunciare per sopravvenuti impegni personali) con grande, indiscussa competenza e particolare dedizione, dando un particolare contributo all’innovazione tecnologica dell’Istituto.

La Banca interpreta questo premio ad un suo Presidente anche come riconoscimento alla funzione (non solo economico-sociale, ma anche culturale, proprio come la Salita al Pordenone sta in questi giorni dimostrando) che la Banca svolge a favore del territorio, come sanno bene tutti i territori che non hanno saputo conservarsi una banca locale.