Calcio Dilettanti, ultima fatica prima della sosta invernale: in D il Fiorenzuola sfida l’Aquila Montevarchi

Il Calcio Dilettanti è di casa su RADIO SOUND. Ogni domenica segui STADIO SOUND, la trasmissione dello sport piacentino a 360°!

CLICCA QUI PER ASCOLTARCI IN STREAMING

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTI I RISULTATI IN TEMPO REALE

Domenica 17 dicembre va in scena l’atto conclusivo del girone d’andata di serie D e nessuno si sarebbe mai immaginato un finale simile; il Fiorenzuola in caso di vittoria si laureerebbe matematicamente campione d’inverno diventando ufficialmente e senza bisogno di rettifiche una candidata alla vittoria finale.
I rossoneri attendono in casa una formazione assai temibile: l’Aquila Montevarchi, che ha dimostrato grandissima compattezza, segnando non troppi gol ma subendone pochi; inoltre è riuscita a fermare sul pareggio il Rimini due domeniche fa, facendo intravedere carattere da grande squadra, salvo poi capitolare la domenica successiva con la Pianese. Prevarrà il carattere combattivo dei toscani o la recente sconfitta avrà tolto sicurezze agli ospiti? Se si dovesse verificare il primo caso il Fiorenzuola deve prepararsi ad un match complicatissimo. I rossoneri dopo tre pareggi consecutivi hanno ricominciato a correre con una convincente vittoria contro Il San sepolcro.

Il Carpaneto viene da un turno di riposo forzato a causa del rinvio della partita contro il Tuttocuoio, che verrà recuperata il 20 dicembre, di conseguenza tra domenica e mercoledì i biancoazzurri si giocano una grandissima fetta di salvezza: con due vittorie in altrettanti scontri diretti la classifica sarebbe davvero rassicurante. La prima avversaria è la Sammaurese, formazione che concede poco ma segna veramente pochissimo; l’incognita sarà l’effetto del turno di riposo che potrebbe essere stata un’arma a doppio taglio, infatti in questi casi il rischio di staccare la spina è davvero alto.

In Eccellenza spicca la trasferta dal sapore storico del Nibbiano e Valtidone che verrà ospitato dalla Rosseli Mutina nello storico impianto del Braglia, che fu lo stadio del compianto Modena, dichiarato fallito in tempi recenti e alla disperata ricerca di qualcuno che lo rilanci; mentre L’agazzanese affronterà il Pallavicino in una sfida dal fascino più modesto; Agazzanese e Rosselli Mutina sono le uniche del pacchetto che hannop giocato l’ultima giornata, rispettivamente vincendo contro la Casalgrandese e perdendo contro la Bagnolese.

In Promozione finale thrilling con tre sfide durissime per le piacentine, infatti il Gotico dopo il rinvio di domenica scorsa affronterà la Medesanese per il possibile aggancio, nonostante la partita in meno; scontro diretto anche per la Castellana, che con una vittoria avvicinerebbe la zona playoff; il Fontana Audax invece cerca punti salvezza conto il meglio posizionato Borgo San Donnino.