Calcio, il Piacenza strappa un pari al “Moccagatta” di Alessandria. Franzini: “Lo abbiamo meritato”

Il Piacenza esce con una bella prestazione dal “Moccagatta” e strappa un punto contro l’Alessandria. Una partita vibrante sin dai primi minuti, con tante occasioni da embtrambe le parti. Nel cuore della prima frazione i biancorossi prendono in mano le redini del gioco, ma falliscono il vantaggio. Al 44′ l’Alessandria fallisce un calcio di rigore con Marconi.
La ripresa comincia però nel peggiore dei modi per gli uomini di Franzini: Gatto si ritrova solissimo in area di rigore e può trafiggere Fumagalli con un bel diagonale. Gli ospiti hanno almeno tre palle gol per pareggiare, ma per esultare gli emiliani devono attendere il 93′: il subentrato Niccolò Romero si inventa un pallonetto e beffa Vannucchi. I piacentini rimangono all’ottavo posto, ma fanno un altro passo in avanti in vista dei play off.

Finita
90′ Segnalati 5′ di recupero.
88′ occasionissima per il Piacenza con Della Latta: il biancorosso conclude dal limite dell’area. Prima il palo interno, quindi un intervento fortuito di Vannucchi gli negano il gol.
79′ Entrano Gonzalez e Ranieri per l’Alessandria, in precedenza era entrato Sestu
74′ Cross di Castellana per Pesenti: l’attaccante biancorosso colpisce di testa, ma il pallone termina di poco sopra la traversa.
68′ occasionissima di Romero che di testa, per pochissimo non trova il pareggio.
67′ palo di Bellazini su calcio di punizione s Fumagalli battuto.
66′ Doppio cambio per il Piacenza: escono Corazza e Segre, entarno Romero e Bini. Franzini passa al 5-3-2.
57′ Ammonito Pergreffi
52′ L’Alessandria passa in vantaggio. Gatto è liberissimo in area di rigore e trafigge Fumagalli  Alessandria – Piacenza 1-0 

Parte il secondo tempo

Finisce il primo tempo

45′ Di Cecco stende Gatto in area di rigore. Ci sarà penalty per l’Alessandria. Marconi fallisce il rigore: la palla centra il palo e carambola sul fondo.
39′ Di Molfetta entra in area di rigore in contropiede. Il Piacenza ottiene un corner. Sugli sviluppi del caclio d’angolo il Piacenza va vicinissimo al gol: un colpo di testa di Pergreffi mette fuori causa Vannucchi, ma Barlocco, in rovesciata, salva sulla linea.
29′ punizione dal limite per l’Alessandria. Pala alta sopra la traversa
18′ altro cross delizioso di Di Molfetta: la palla taglia tutta l’area di rigore, ma nessun biancorosso ne approfitta. C’è pero’ il corner per il Piacenza.
14′ bellissimo cross dalla destra di Di Molfetta. Corazza, nell’area piccola, davanti alla porta non realizza.
13′ Pergreffi prova la rovesciata a seguito di un corner, palla a lato di pochissimo
10′ Occasione per l’Alessandria: Bellazzini è pericolosissimo sugli sviluppi di un corner. Fumagalli respinge sulla linea
3′ Corazza serve Pesenti. L’attaccante biancorosso entra in area di rigore e in diagonale prova a battere Vannucchi, ma l’estremo difensore non si fa sorprendere
partiti
Formazioni ufficiali
Alessandria: 4-3-3 Vanncchi, Celjak, Piccolo, Giosa, Barlocco, Nicco, Gazzi, Gatto, Bellazzini, Marconi, Fischnaller. All. Marcolini

Piacenza: 4-3-3 Fumagalli, Di Cecco, Silva, Pergreffi, Castellana, Segre, Della Latta, Corradi, Di Molfetta, Pesenti, Corazza. All Franzini