Cibo e bevande “processati con sistemi energetici”, apre il Tesla Restaurant con una cena benefica

Nutrimento_Consapevole_2017

Martedì 28 marzo 2017 alle ore 20.30 inizierà la startup del Tesla Restaurant presso il ristorante Galileo a Gariga di Podenzano via Galileo Galilei 3 . La prima serata “Nutrimento consapevole”sarà all’insegna del dono! Una cena benefica che porterà tante soddisfazioni nel cuore e nella mente. Spazio Tesla e ART associazione Paulo Parra stanno perseguendo importanti progetti insieme, a ricaduta sociale, per migliorare il benessere della nostra società in questa fase molto impegnativa e complessa della nostra era.

Nutrimento consapevole -guarda il programma

Il 28 marzo sarà il primo di una serie di incontri che avranno il tema trasversale del “nutrimento consapevole”, nei quali si porterà l’attenzione a quello che si mangia e come lo si fa, con quale energia, ma non solo, negli incontri verranno trattati altri argomenti di carattere generale, che sono fonte di nutrimento e crescita a prescindere dal cibo. Saranno visionati temi trasversali alla formula del nutrirsi e presentate innovative tecnologie che traggono le loro proprietà dai principi energetici già elaborati dallo scienziato Nikola Tesla. Cibo e bevande della serata verranno “processati con sistemi energetici” utilizzando macchinari di tecnologia Tesla ideati dall’Ing. Paolo Biasini

Cos’è la nutrizione

E’ un processo di disgregazione della materia. Da milioni di anni, prima che i fisici mettessero a punto la fissione dell’atomo, l’essere umano ha prodotto ogni giorno in se stesso questo fenomeno e la differenza tra la fissione dell’atomo e la nutrizione sta solo nella quantità di materia. Mangiare significa attivare questo processo disgregativo e far giungere l’energia così estratta a tutti gli organi: polmoni, cervello, cuore, ecc. Masticare lentamente e a lungo rappresenta la prima tappa di questo meccanismo. La seconda tappa è il lavoro del pensiero, che con un raggio altamente penetrante arriva al cuore della materia per liberarne le energie più sottili, affinchè sostengano il lavoro dell’anima e dello spirito. Quello che noi assorbiamo mangiando sono elementi che vengono dallo spazio e persino dall’intero universo, essi giungono fino a noi pieni di energia cosmica ed è importante accoglierli dentro di noi consapevoli che formeranno la sostanza dei nostri corpi fisico e psichico. Il cibo è impregnato di vita universale e si impregna pure delle nostre parole, dei nostri sentimenti e dei nostri pensieri. Per questo verranno attivati, durante gli incontri dei brevi momenti di meditazione guidata che  porteranno i commensali ad accogliere con la massima benevolenza e gratitudine il nostro cibo, oltre a posizionare nei punti del ristorante, delle apparecchiature che armonizzeranno la  permanenza nel luogo e stimoleranno i centri energetici delle persone presenti.

 

Informazioni e prenotazioni

tel. 0523- 52 32 09 – 52 30 78

email: laura@spaziotesla.it – artlabagnata@gmail.com