Da in escandescenze al supermercato, aggredisce un commesso poi si sdraia in mezzo alla strada

Scene di pura follia al quartiere Infrangibile. I fatti sono accaduti ieri sera, venerdì 8 settembre. Un 24enne nigeriano, completamente ubriaco, si è recato al supermercato Lidl dove improvvisamente ha iniziato a dare in escandescenze. Al culmine della foga alcolica il giovane straniero ha aggredito un commesso per poi uscire di corsa e sdraiarsi in mezzo alla strada. Sul posto sono intervenute due volanti della polizia e il 118 che ha condotto l’uomo al pronto soccorso. Ora rischia una denuncia per aggressione.