Domenica di festa per la Vigor Carpaneto, tutti in piazza per la storica promozione in serie D

Società, Comune e Pro loco insieme “in campo” per festeggiare un avvenimento storico: la promozione in serie D della Vigor Carpaneto 1922, che il 9 aprile ha trasformato il proprio sogno in realtà conquistando il quarto salto di categoria in cinque anni segnati dalla presidenza di Giuseppe Rossetti. Domenica la squadra di Alberto Mantelli disputerà la penultima partita stagionale di campionato (l’ultima casalinga) di Eccellenza ospitando alle 15,30 al campo di via San Lazzaro di Carpaneto i modenesi del Fiorano. Il match sarà preceduto dalle partite dimostrative degli Esordienti (ore 12) e dei Pulcini (ore 14) della Vigor Carpaneto 1922, che dopo aver giocato sul campo principale saranno poi protagonisti dell’entrata in campo della prima squadra. I ragazzi di Mantelli, infatti, entreranno in campo acclamati uno a uno, con i baby calciatori schierati come cordone d’onore.

Dopo il match, la festa si sposterà in piazza XX Settembre alle 18,30 a Carpaneto con la regia organizzativa del Comune e della Pro loco del paese. La squadra biancazzurra sarà “scortata” dal campo sportivo dal rombo delle moto dei “Pistoni Tonanti”, associazione carpanetese, mentre in piazza spazio alla musica dal vivo con il gruppo “Last Minute Revolution” in una giornata dove la Vigor vuole condividere con il paese il gusto della storica impresa calcistica.