Elezioni comunali 2017 – Comune di Piacenza

Voti Attribuiti: 35.019 – Voti provvisoriamente non assegnati: 0 – Voti Nulli: – Schede Nulle: 542 – Schede Bianche: 233 – Totale Generale: 35.794

Con il 58% dei voti è Patrizia Barbieri del centro destra, il nuovo sindaco di Piacenza. Con quasi il 16% in più di voti rispetto al candidato del centro sinistra, Paolo Rizzi. Un risultato schiacciante delineatosi da subito e confermato mano a mano che le sezioni venivano scrutinate.

Barbieri e Rizzi sono arrivati subito in Piazza Cavalli. Il candidato Rizzi si è complimentato con il nuovo sindaco Barbieri e le ha augurato buon lavoro.

Si conferma anche a Piacenza lo stesso risultato che si è verificato in tante città d’Italia dove ha prevalso il centro destra. Bassa l’affluenza alle urne; il dato alle ore 23 era del 46,96% con quasi 10 punti percentuali in meno rispetto al primo turno.

 


Domenica 25 giugno dalle ore 23 (orario di chiusura dei seggi) su Radio Sound e Piacenza24 potrai seguire in diretta lo spoglio delle elezioni comunali 2017. Ballottaggio tra Patrizia Barbieri (Centro-destra) e Paolo Rizzi (centro-sinistra).

Patrizia Barbieri o Paolo Rizzi? Dopo una lunga e combattuta campagna elettorale, domenica 25 giugno sarà eletto il nuovo sindaco di Piacenza. Essendo il secondo turno (o ballottaggio) viene eletto sindaco il candidato che ottiene il maggior numero di voti. Per stabilire la composizione del Consiglio si terrà conto dei risultati elettorali del primo turno e degli eventuali ulteriori collegamenti nel secondo. In pratica, se la lista o l’insieme delle liste collegate al candidato eletto Sindaco nel primo o nel secondo turno non hanno conseguito almeno il 60% dei seggi ma hanno ottenuto nel primo turno almeno il 40% dei voti, otterranno automaticamente il 60% dei seggi. I seggi restanti saranno divisi tra le altre liste proporzionalmente alle preferenze ottenute.

Radio Sound seguirà lo spoglio dei seggi in diretta a partire dalle 23: vi terremo costantemente aggiornati sulle frequenze della nostra emittente e sul quotidiano online Piacenza24.com.  

Come ascoltare Radio Sound     –  Ascolta ora

Si vota dalle 7 alle 23. Per poter votare è necessaria la tessera elettorale, oltre a un documento di riconoscimento valido.

Chi avesse smarrito la scheda, potrà farne richiesta nell’ufficio comunale competente, anche domenica stessa: è il Quic di viale Beverora 57, sede degli sportelli polifunzionali del Comune di Piacenza, il punto di riferimento cui rivolgersi in caso di smarrimento, deterioramento o esaurimento degli spazi della propria tessera elettorale. Gli uffici in questione osserveranno orari straordinari di apertura nel fine settimana delle elezioni: venerdì 23 giugno dalle 8.15 alle 18, sabato 24 dalle 8.15 alle 19, domenica 25 dalle 7 alle 23.

Si vota tracciando un segno sul rettangolo che contiene il nome del candidato sindaco prescelto. Non è possibile optare per il voto disgiunto, cioè esprimere la preferenza per una lista e per il candidato della lista rivale. Può votare anche chi non lo ha fatto al primo turno.


DOMENICA 11 GIUGNO 2017

BALLOTTAGGIO BARBIERI RIZZI –  I SINDACI ELETTI IN PROVINCIA

ELEZIONI LODI E PARMA


 

Elezioni comunali 2017, quando e come si votaLink

 

 


 

Patrizia Barbieri – Link
Sandra Ponzini – Link
Andrea Pugni – Link
Luigi Rabuffi – Link
Paolo Rizzi – Link
Stefano Torre – Link
Massimo Trespidi – Link