Dopo i giochi dati alle fiamme ancora vandali alla Baia del Re, sradicata la fontanella

Non c’è pace per l’area verde della Baia del Re. Il 19 febbraio scorso ignoti avevano dato alle fiamme alcuni giochi per bambini, appiccando un incendio che aveva causato notevoli danni alle strutture. Nei giorni scorsi i vandali sono tornati alla carica sradicando di netto la fontanella.

“Spiace far notare che avevamo segnalato da subito, più di un anno fa, all’amministrazione comunale che l’ancoraggio era stato danneggiato appena installata, ma purtroppo non è stato eseguito nessun intervento di riparazione ed ora ci troviamo senza la fontanella” scrive Andrea Votta del Comitato Baia del Re.