Giornata mondiale dei diritti dei bambini, in San Matteo uno spettacolo per tutta la famiglia

Domenica 19 novembre, presso il Teatro San Matteo, in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei bambini, il Centro per le famiglie del Comune di Piacenza, in collaborazione con Unicef Piacenza, organizza un pomeriggio dedicato ai bambini e alle loro famiglie. Il programma prenderà il via alle ore 16.30 con un breve intervento introduttivo della presidente di Unicef Piacenza, Lidia Pastorini, cui seguirà un’animazione teatrale a cura di Pappa e Pero, realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Pkd, dal titolo “Il tempo rubato”. Un tema delicato quello del tempo, che nello spettacolo viene affrontato con il linguaggio della favola, per trasmettere un messaggio soprattutto agli adulti, invitandoli a rispettare i tempi naturali dei bambini. In particolare, quelli lenti e preziosi del gioco e della libera espressione, diritti naturali dell’infanzia, che purtroppo non sempre vengono rispettati: in alcune parti del mondo per il ritmo incalzante della società, in altre per le condizioni di sfruttamento a cui l’infanzia è sottoposta.

Seguirà un laboratorio creativo a cura di Unicef Piacenza, che coinvolgerà i bambini presenti nella libera espressione di ciò che la loro fantasia suggerisce, rispondendo alla suggestione “Se fossi io a prendere le decisioni importanti nel Mondo cosa farei?”.

Al termine del pomeriggio le produzioni artistiche dei bambini verranno esposte e presentate al pubblico. L’iniziativa, che rientra nelle attività del progetto “Itinerario famiglie”, affidato in gestione all’associazione “Le valigie”, è libera e gratuita.