Il gruppo Tagesmutter riparte più ricco di prima, al via il tour per presentare il progetto

Da ottobre il gruppo di Tagesmutter della cooperativa piacentina L’Arco si è allargato con dieci nuove arrivate: dopo 250 ore di formazione, appena conclusa a settembre, sono pronte a iniziare a Piacenza e provincia come operatrici formate e a prendersi cura di bambini e ragazzi 0-14, in piccoli gruppi, nella propria casa, con il coordinamento dell’ente gestore L’Arco.

Si aggiungono alle Tagesmutter “storiche” di Piacenza, Rivergaro, Ottavello e Diara, Chiara, Lorena e Valentina in città, Elena nella frazione di Gerbido, Barbara a Fiorenzuola, Pamela a Pontenure, Stefania a San Nicolò, Valentin a Settima di Gossolengo. In Val d’Arda saranno operative Elisabetta e Gabriella, rispettivamente a Castell’Arquato e a Lugagnano Val d’Arda.

Ed è proprio la Val d’Arda la prima tappa della serie di presentazione del servizio alle famiglie del territorio, ospiti del Bar Le Cocorite di via G. Battista Niero, 12 a Castell’Arquato, Giovedì 19 ottobre dalle ore 20. Un incontro informale dedicato a tutte le famiglie con bimbi e ragazzi da 0 a 14 anni, in cui il Servizio Tagesmutter della cooperativa L’Arco verrà presentato direttamente dalle coordinatrici Silvia Vitale e Monica Francani, e dalle nuove Tagesmutter operative a Castell’Arquato e Lugagnano Val d’Arda, Elisabetta Tomassi e Gabriella Quinzani, per rispondere a tutte le domande e richieste di informazioni.

Per chi si perde l’appuntamento, infine, sarà comunque possibile conoscere Elisabetta e Gabriella sulla Fiera Fredda di domenica 22 ottobre a Lugagnano, dove faranno divertire e giocare bambine e bambini con laboratori creativi gratuiti.

Per informazioni: www.arcopiacenza.it – 389.2870093 – 389.2870092 – tagesmutter@arcopiacenza.it.