Maltrattamenti sugli ospiti disabili di una struttura piacentina, sacerdote in manette

Maltrattamenti nei confronti di alcuni disabili, sacerdote piacentino in manette. I dettagli della vicenda non si conoscono ancora, pare però che la questura di Piacenza stesse indagando sull’uomo da tempo. Da quanto emerge, pare che il religioso prestasse servizio all’interno di una struttura di sostegno per persone con disabilità collocata a Piacenza.

Secondo le risultanze investigative, il sacerdote avrebbe usato violenza in più occasioni nei confronti di alcuni ospiti del centro. Le indagini sarebbero partite da una denuncia, in seguito alla quale la Squadra Mobile della questura avrebbe avviato accertamenti, anche con l’ausilio di telecamere nascoste.

L’arresto è avvenuto ieri, giovedì 9 novembre e l’accusato, un uomo di circa 60 anni, sarebbe già stato condotto al carcere delle Novate. Come detto, però, ulteriori dettagli potrebbero emergere nelle prossime ore.