Massicci controlli notturni per polizia e municipale, identificate oltre cento persone

Notte di controlli massicci per la polizia di Stato e la polizia municipale che insieme hanno setacciato le strade di Piacenza. Le operazioni sono scattate intorno alle 19 di ieri sera, giovedì 20 aprile, per terminare intorno all’una. In campo oltre 50 agenti impegnati, in particolare, nelle zone considerate delicate come via Colombo e quartiere Roma. Sotto la lente anche il parcheggio di piazza Cittadella e la stazione ferroviaria a piazzale Marconi.

In tutto sono state identificate 109 persone e 57 veicoli: elevate 13 sanzioni per violazioni di vario tipo al codice della strada.

I controlli hanno interessato anche una trentina di locali ed esercizi pubblici, in questo caso sono state comminate sei sanzioni per violazioni alle leggi sul commercio. All’operazione hanno partecipato il comandante della polizia municipale Piero Vergante e il dirigente delle volanti della questura di Piacenza Michele Rana.