Primo semestre brillante per la Banca di Piacenza, utile netto di oltre 5 milioni di euro

Banca di Piacenza

Come da 80 anni, la Banca di Piacenza sempre in utile. Il primo semestre del 2017 si chiude infatti con un risultato netto di oltre 5 milioni di euro, mentre la raccolta complessiva da clientela (diretta e indiretta) raggiunge i 5.053,6 milioni di euro (+1,66%). Gli impieghi netti verso la clientela sono pari a 1.767,5 milioni di euro (mutui prima casa +40,80%). In costante progresso anche il numero dei soci: +4,41% rispetto a giugno 2016.