Salvini (Lega Nord): “Assemblea del centrodestra a Piacenza con Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi”

“Il 16 luglio a Piacenza faremo un’assemblea sul programma, aperta a tutti. Inviterò Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, chi vuole venire è benvenuto per parlare di programmi e non di leadership”. Queste le parole pronunciate da Matteo Salvini, leader della Lega Nord, in un’intervista a La Stampa. Per ora, di questo appuntamento, non si sa nulla di più e prossime informazioni potrebbero giungere nei prossimi giorni.

“Non voglio essere irrispettoso e fazioso. Dico solo che è meglio parlare di contenuti, non di chi e’ il fondatore e chi il delfino, roba da regni monarchici – continua il leader del Carroccio – in 23 anni è cambiato il mondo, i meriti storici di Berlusconi, in campo imprenditoriale, politico, televisivo e calcistico, non li nega nessuno. Ma non posso riproporre agli italiani quello che, bene o male, funzionava 20 anni fa”.

“La politica – prosegue – era in un’altra era geologica. I dati delle amministrative lo dimostrano. Gli elettori, grazie ai quali abbiamo vinto, sono tutti moderati paciosi e sorridenti, ma in tutti i comuni il primo movimento del centrodestra è la Lega”.

“A Genova, La Spezia, Alessandria, Piacenza, L’Aquila, Verona e negli altri Comuni dove abbiamo vinto non hanno votato i lepenisti. Basta con questa menata dei lepenisti e dei moderati. Basta con le affermazioni di principio tipo meno tasse, piu’ lavoro e sicurezza. E’ come dire piu’ soldi per tutti”.