Stroncato dalla meningite, nella piccola frazione di Casanova di Pianello i funerali di Anselmo Cassi

Si terranno alle 14,30 di domani, martedì 21 marzo, i funerali di Anselmo Cassi, il ragazzo di 33 anni stroncato giovedì scorso da una meningite fulminante che non gli ha lasciato scampo. Le esequie si terranno nella chiesa di Casanova, frazione di Pianello Val Tidone dove il giovane viveva. Cassi era noto in provincia come calciatore: attualmente militava nel Bivio Volante ma per anni aveva indossato la casacca del Gragnano. “Tutti lo abbiamo apprezzato per le sue grandi qualità di realizzatore in campo ma anche e soprattutto per la sua immancabile gentilezza, cordialità e il sorriso che non mancava mai…tanta umiltà e tanta disponibilità…adesso più nulla” scriveva la società sulla pagina facebook ufficiale.

Ieri il match di Terza Categoria tra Bivio Volante e Lyons Quarto è stato rinviato in segno di lutto, il Gragnano ha ottenuto di poter osservare un minuto di silenzio prima della sfida contro la Polisportiva BF, partita che i giocatori della squadra della Valtidone hanno giocato con il lutto al braccio.