Tragedia ferroviaria del Pendolino, Piacenza non dimentica: venerdì la commemorazione

Sarà l’assessore Paolo Mancioppi, domani, a rappresentare l’Amministrazione comunale in occasione della cerimonia di commemorazione delle vittime della tragedia ferroviaria del 12 gennaio 1997.
Nel 21° anniversario del drammatico incidente, in cui persero la vita i macchinisti Lidio De Santis e Pasquale Sorbo, gli agenti Gaetano Morgese e Francesco Ardito, le hostess di bordo Cinzia Assetta e Lorella Santone, Agatina Carbonara e Carmela
Landi tra i passeggeri, alle 10.45 verrà celebrata la messa presso la sede del dopolavoro ferroviario. Seguiranno gli interventi delle autorità e l’incontro con i familiari delle vittime, nonché la benedizione della stele posta a ricordo della tragedia.