Violenze sessuali, a Piacenza 25 casi denunciati nel 2015: “Episodi (o denunce) in calo”

Sono state 25 le denunce presentate alle forze dell’ordine nel 2015 per violenza sessuale. Lo dice una ricerca condotta dall’Istat. Fortunatamente si può parlare di un reato in calo, non solo a livello piacentino (12 le denunce nel 2016) ma anche a livello nazionale: i casi di violenza sessuale sono stati infatti 4.800 nel 2010 e poco meno di 4mila nel 2015. Va detto però che questi dati si basano sulle denunce presentate e non sui casi reali: ciò indica che i casi sono due, o sono effettivamente diminuiti numericamente gli episodi, o le vittime denunciano meno. Quale delle due ipotesi sia corretta, però, i numeri di Istat non lo dicono.

Piacenza, in regione, è la provincia con meno episodi di violenza sessuale dopo la sola Ferrara dove nel 2015 sono state presentate 22 denunce.

A livello nazionale, con 13,2 denunce per violenza sessuale ogni 100mila abitanti, è la provincia di Milano ad aggiudicarsi l’infelice primato. Seguono Savona con 13,1 e Siena con 13. Quella con meno segnalazioni all’autorità giudiziaria, invece, è Vibo Valentia, con appena 1,8 casi ogni 100mila residenti.