Auguri alla signora Ida di Caorso, spegne 108 candeline – AUDIO

Ida Frazzon spegne 108 candeline

Auguri alla signora Ida Frazzon, di Caorso, che oggi spegne 108 candeline. Avete capito bene. La signora Frazzon è nata a Loreo di Rovigo il 30 gennaio 1911. E’ una delle 110 persone più longeve d’Italia: per la cronaca, il record appartiene a Maria Giuseppa Robucci, pugliese di 115 anni e 316 giorni. Abbiamo voluto partecipare ai festeggiamenti contattando il figlio Agostino.

blank

“Sì, è incredibile perché è in salute, si alza la mattina, fa la sua colazione, si veste da sola. Certamente le diamo una mano ma è autosufficiente in tutti i sensi”.

Tantissimi gli auguri ricevuti dalla Signora Ida sulle pagine facebook di Radio Sound e Piacenza24

Qual’è il suo segreto?

“E’ una donna che come tutti ha avuto i suoi dispiaceri nella vita, pensiamo che le è morta anche una figlia che aveva 20 anni. Però ha sempre avuto una grande posatezza nel suo carattere, una forte volontà di andare avanti, ha lavorato tanti anni nei campi e ancora oggi ha tanta voglia di vivere. Si tiene costantemente informata attraverso i giornali, radio e tv, legge tantissimo”.

Spesso il segreto sta nell’alimentazione..

“Da questo punto di vista direi che segreti non ce ne sono. Ha sempre mangiato di tutto e ancora oggi il suo bicchiere di vino lo beve volentieri. Non ha disturbi fisici ed è ancora di compagnia!”.

Per quanto riguarda la famiglia, in quanti siete?

“Teniamo presente che mia madre ha 84 nipoti e pronipoti. Anche questo l’ha aiutata a tenere in forma la mente. Lei ha sempre avuto paura di diventare anziana senza avere la mente fresca, per questo non ha mai smesso di informarsi e leggere”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank