Inseguimento da Guardamiglio a Piacenza, per 3 rumeni scattano le manette

Tre giovani rumeni a bordo di un Alfa 155 carica di generi alimentari rubati da tre differenti centri commerciali, sono stati protagonisti di un inseguimento con i carabinieri da Guardamiglio fino a Piacenza. A barriera Roma la fuga dei tre nomadi si è conclusa con il loro arresto intorno alle 14. Ad attendere i fuggitivi c’erano infatti quattro macchine dei carabinieri, due del Nucleo operativo e radiomobile e due dell’Aliquota operativa. I 3 sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato e rinchiusi in una cella delle Novate. Saranno processati domani mattina nel tribunale di Lodi .Degli arrestati i carabinieri hanno reso note le iniziali, si tratta di due uomini: I.M. e C.M. entrambi di 26 anni e di una donna: B.C. di 35 anni. Tutti e tre clandestini.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank