Stranieri di Fiorenzuola, Don Vincini chiede al centro islamico di collabor

 "Il comune non autorizzerà mai ad ospitare gli stranieri nelle ore notturne, il nostro è un atto caritativo". Sono le parole del parroco don Gianni Vincini riguardo all’ospitalità offerta agli stranieri sfrattati dall’ occupazione abusiva di diversi edifici a Fiorenzuola, alcuni dei quali  hanno trovato rifugio per la notte in una sala parrocchiale Giovanni XXIII.  E’ un atto caritativo-ha spiegato il parroco- che si rivolge al centro islamico di Fiorenzuola perchè faccia lo stesso in questa situazione d’emergenza.  

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank