Ditta siciliana di trasporti con sede a Piacenza coinvolta in un indagine n

Ditta siciliana di trasporti con sede a Piacenza coinvolta in un indagine nazionale per lo smaltimento di rifiuti tossici. Sarebbero infatti tre le ditte di trasporti coinvolte nell’inchiesta che in accordo con i responsabili di  impianti petrolchimici   dell’Eni di Gela e  Priolo  portavano i pericolosi  scarti tossici nei depuratori del nord Italia, solo che una parte di essi non venivano sottoposti ai trattamenti adeguati . E sabato sera  proprio alcuni mezzi utilizzati per il trasporto , che si trovavano in deposito a Piacenza sono stati messi sotto sequestro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank