I giovani? Bonanni a tutto campo

"I giovani sono i più esposti alla precarietà, e quindi – proprio per questo – devono avere salari e contributi più alti". E’ la tesi del segretario generale nazionale della Cisl Raffaele Bonanni, a Piacenza per partecipare al consiglio generale aperto del sindacato piacentino ospitato da Piacenza Expo. "Salario e contributi – per Bonanni – fanno la differenza". "Tosta e antipatica, ma per colpa del Governo", ma soprattutto "un work in progress sulla quale il giudizio deve cambiare in continuazione" la legge finanziaria secondo il segretario generale nazionale della Cisl, per il quale "Il Paese andrà avanti se riprenderà una strada di sviluppo, basato su un patto di flessibilità". "Necessaria – secondo Bonanni – l’anagrafe tributaria, per scovare gli evasori fiscali". Sulle tasse, Bonanni ha dichiarato che – alle comunali – la Cisl "sosterrà chi saprà contenere le tasse locali e le ispirerà al principio di progressività"..

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank