Migliorano le condizioni della donna coinvolta in un incidente con la nipo

E’ stata operata all’addome nel primo pomeriggio la piacentina di 54 anni, originaria di Gragnano, che era alla guida della Fiat Punto che alle 13 è rimasta coinvolta nel tremendo incidente avvenuto all’incrocio tra via Macchiavelli e via Pirandello, alla Veggioletta.  
Pochi minuti fa è uscita dalla camera operatoria dell’ospedale di Piacenza e le sue condizioni sono ancora gravi anche se pare non si trovi in pericolo di vita. La bambina di 6 anni che era con lei – e che è emerso essere la nipote e non la figlia come si era pensato all’inizio – è invece ricoverata in pediatria, ma le sue condizioni sembra che stiano migliorando rapidamente.