Cinesi, denunciato il gestore della sartoria oggetto del blitz di ieri

Denunciato a piede libero il 40enne cinese di Busseto che a Cortemaggiore gestiva la sartoria – scoperta dai carabinieri e dalla municipale di Cortemaggiore – che gli è costata le accuse di occupazione di manodopera clandestina e inottemperanza alle norme igienico-sanitarie. 7 i cinesi – due arrestati perchè già espulsi – costretti a lavorare e dormire nella stessa stanza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank