Piacenza – Lecce: accordo difficile per Cacia

Entro questa sera alle 19 vanno risolte le comproprietà. Pare non esserci accordo tra Piacenza e Lecce per Cacia e la questione probabilmente finirà alle buste. Se il giocatore dovesse rimanere in biancorosso, si apriranno due scenari: potrebbe fermarsi a Piacenza con una riduzione d’ingaggio o essere ceduto ad un altro club, anche di serie A. La punta, dopo la stagione deludente a Reggio Calabria, ha meno mercato di un anno fa, ma sembra che sulle sue tracce ci siano Brescia e Chievo. Intanto si attende diventi ufficiale il nome di Serena per la panchina, anche perché l’altro candidato, l’ex Pavia Mangone, ha firmato per la Reggiana.