Arrestato transessuale per tentato furto

Un transessuale peruviano di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Rivergaro con l’accusa di furto aggravato. L’altra mattina, infatti, ha cercato di derubare il titolare di una trattoria di Bobbio fingendo di voler acquistare dello champagne pagando con una banconota da 500 euro, ma poi inscenando il solito truccho del resto sbagliato. Il gestore ha però chiamato i carabinieri che hanno bloccato a Rivergaro la Ford Fiesta sulla quale lo straniero si era allontanato insieme ad un connazionale complice che la guidava.