Mozzarella blu a Pontenure

Una signora di circa settant’anni ha consegnato alla stazione dei carabinieri di Pontenure una mozzarella con la parte superiore di colore bluastro.

L’alimento, di cui la donna non si ricordava né la marca né il luogo di acquisto, è stato posto sotto sequestro. Del fatto sono stati interessati anche i Nas di Cremona poiché l’anziana aveva consumato parte della mozzarella e si era quindi recata all’ospedale di Cremona per accertamenti. Fortunatamente i medici non hanno riscontrato anomalie e hanno quindi dimesso la donna con 2 giorni di prognosi.