Dal 2011 al via i lavori per il rifacimento del depuratore

Partiranno verosimilmente nel 2011 i lavori per l’ammodernamento del depuratore di Castelsangiovanni. Una ristrutturazione da quasi 2 milioni di euro che servirà, oltre al capoluogo della Val Tidone, anche la frazione di Fontana Pradosa. Nei prossimi mesi, quindi, l’Agenzia d’Ambito dovrà presentare il progetto esecutivo di ammodernamento dell’impianto al Comune di Castelsangiovanni che sembra esentato dalla macchinosa procedura di Valutazione d’impatto ambientale.