6° posto per la Rebecchi Bakery Piacenza

Si è concluso, ieri domenica 1 agosto, con la vittoria della Sicilconad Rio Bum Bum il 17° Campionato Italiano Sand Volley 4×4 Serie A Femminile giocatosi a Giardini Naxos. Titolo meritato quello della formazione di coach Todorov che nelle due settimane di gioco a Giardini Naxos si è dimostrata squadra completa e affiatata, esprimendo sempre un altissimo livello di gioco.

La Rebecchi Bakery Piacenza perde la finale 5°/6° posto al terzo set contro la Steel Cover Verona che partecipava per la prima volta alla manifestazione.

In assenza del miracolo invocato nei giorni scorsi dall’allenatore Guido Marangi, anche la finale per il quinto posto è iniziata in forte salita per la Rebecchi Bakery Piacenza che, nonostante il recupero all’ultimo momento di una Ghisellini fortemente debilitata, si è presentata ieri sulla sabbia dei campi di Giardini Naxos con tre giocatrici infortunate su sei a disposizione.

La squadra piacentina però non ha affatto sfigurato: la prevedibile sconfitta è arrivata, ma solo in un tie-break chiuso col minimo scarto (13-15).

Onore dunque al merito della Rebecchi Bakery Piacenza: sotto la guida di Guido Marangi e l’assistenza in loco dei dirigenti Stefano Mazzari e Luca Pugina, le giocatrici Martina Casprini, Giulia Decordi, Simona Ghisellini, Alessia Lanzini, Serena Moneta, Svetlana Safronova hanno chiuso la Naxos Cup con un bilancio che comprende il quinto posto nella Supercoppa Italiana, il quarto nella Coppa Italia (dopo una accesa finale sotto le telecamenre di Sky), e – purtroppo – solo un sesto posto nel Campionato Italiano.

Un bilancio più positivo che negativo, considerando che la squadra si è formata solo il giorno prima della partenza per Giardini Naxos e che ha subito destato ottime impressioni, esibendosi in prestazioni agonistiche generose e in netto crescendo, e venendo fermata negli ultimi giorni – quelli del campionato italiano- solo da una incredibile serie di inconvenienti.

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4×4 Serie A Femminile

Finale 1° – 2° posto
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (13-15; 8-15)

Finale 3° – 4° posto
Scavolini Pesaro – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-1 (15-11; 10-15; 15-9)

Finale 5° – 6° posto
Steel Cover Verona – Rebecchi Bakery Piacenza  2-1 (15-12; 9-15; 15-13)

MVP Naxos Cup 2010: Milena Boteva (Sicilconad Rio Bum Bum Aragona).

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Sand Volley 4×4 Serie A Femminile
L’Albo d’oro
1994 Fincres Roma (Solazzi, Turetta)
1995 Olimpia Teodora (Bertini, Gattelli)
1996 Pantravel Bari (Cataldo, Calabrese, Nascimento, Parenzan, Ricci)
1997 Idrosalt Cislago (Bettas, Manzoni, Mariani, Poser, Seragiotto)
1998 Biasia Vicenza (Lombardi, Mazzoli, Paggi, Saporiti, Wiegers)
1999 Romanelli Firenze (Cervera, De Luca, Medeiros, Oliveira, Toldo)
2000 Goldnet Vicenza (Alves Gomes, Celani, Costa De Conceicao, Dirickx, Paccagnella)
2001 Romanelli Firenze (Costa De Conceicao, Mari, Poggi, Savostianova, Wagner)
2002 Cia Minetti Vicenza (Costa De Conceicao, Folle, Mari, Paccagnella, Rosso)
2003 Medinex Modena (Cicolari, Golinelli, Piacentini, Serena, Wagner)
2004 Pema Corplast Corridonia (Alberghini, Cella, Ferranti, Giogoli, Vecchi)
2005 Ecotech Volley 2002 (Forlì De Moraes, Moreno Pino, Petrucci, Poli, Vecchi)
2006 Nissan Aragona (Boteva, Costa De Conceicao, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Parisi)
2007 Rio Yachting Aragona (Boteva, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Licciardello, Lo Iacono)
2008 Atelier Dolce Vita Santeramo (Arnoldi, Bocca, Cella, Peluso, Sestini)
2009 Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)
2010 Sicilconad Rio Bum Bum Aragona (Boteva, Caruso, De Moraes, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Maiello)