La schiacciatrice Scarabelli torna a Piacenza

La Rebecchi Volley Piacenza ha una nuova schiacciatrice. Si chiama Chiara Scarabelli ed è stata presentata questo pomeriggio a stampa e tifosi.

Per Chiara, calsse 1993 si tratta di un vero e proprio ritorno in terra piacentina. Cresciuta a San Nicolò, a soli 11 anni è già libero nel Vigolzone in serie B1, poi passa alle giovanili della Farnesiana e infine nel River 2001, il grande gruppo che fa capo a Rivergaro.

Nel 2007 lascia la provincia di Piacenza perchè chiamata nel Club Italia, e nel 2008 entra a far parte del Novara con il duplice ruolo di schiacciatrice in serie B1 e di secondo libero in serie A1 accanto a Paola Cardullo.

Quell’anno Chiara è la più giovane giocatrice del campionato di A1, e in una stagione molto intensa sostituisce Cardullo per un lungo periodo, vince la Coppa Cev e esordisce in maglia azzurra con la formazione pre-juniores con cui conquista il bronzo ai Campionati Europei.

Purtroppo un problema al ginocchio le nega la soddisfazione dei play off e ne limita l’attività nella stagione successiva.

Ora Chiara Scarabelli è in ritiro con la Nazionale Italiana Juniores a Darfo Boario Terme in preparazione dei Campionati Europei Juniores, che si svolgeranno in Serbia dal 10 al 19 settembre.

Qui di seguito l’intervista a Chiara Scarabelli.