Parcheggio di Piazza Cittadella, i posti sono 500

Impossibile per ora pronosticare quando sarà pronta la nuova piazza Cittadella. Ma ieri l’esecutivo di Palazzo Mercanti ha compiuto un deciso passo in avanti in questa direzione. Nel corso della riunione l’amministrazione ha deliberato la modifica al progetto preliminare della costruzione e gestione del parcheggio di piazza Cittadella e della gestione dei parcheggi a pagamento.
Come ventilato la settimana scorsa, dopo un primo esame da parte della giunta, l’amministrazione ha deciso di ridurre la dimensione del parcheggio che conterà dunque su 499 posti auto disposti su due piani interrati, al posto dei circa mille che erano previsti nell’ipotesi originaria. Si tratta di un investimento complessivo di circa 13,5 milioni di euro.
Per quanto riguarda il bando di gara al momento non si prevedono tempi snellissimi anche perché l’amministrazione, ieri agli ordini del vicesindaco Francesco Cacciatore (il sindaco Roberto Reggi è in
ferie) ha deciso di rinviare alla prossima settimana l’esame del piano finanziario per cercare una sostenibilità economica tutt’altro che facile considerati i tempi di crisi e allontanare in questo modo lo spettro che la gara possa andare deserta. Occorrerà comunque attendere la scadenza della gestione attuale dei parcometri; poi vi saranno da attendere le tempistiche legate alla stesura del progetto definitivo.
Il bando dovrà comunque tenere conto di tre fattori: la riduzione sugli anni di concessione dell’opera, un’offerta migliorativa per quanto riguarda la riqualificazione della piazza (un milione e mezzo di euro previsti) e poi la quantificazione economica del vantaggio che il Comune dovrà trarre sulla gestione dei parcometri.

blank

Radio Sound blank blank blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank