E\’ il piacentino Pietro Silva in fin di vita all\’ospedale di Parma

blank

Sarebbe Pietro Silva di 70 anni, orefice piacentino contitolare della nota gioielleria di via XX Settembre, l’uomo rimasto gravemente ferito ieri pomeriggio nell’incidente avvenuto sulla statale 45 a Pontevangaro. Manca ancora la conferma ufficiale, ma la notizia sembra trovare conferma. Era in sella alla sua bici quando è stato urtato da una moto e cadendo ha battuto la testa. Ora si trova in fin di vita all’ospedale Maggiore di Parma. A riconoscerlo, stando a quanto si è appreso, sarebbero state le due nipoti che nella tarda mattinata si sono subito recate a Parma non avendo più avuto sue notizie, e allarmate dopo averi visto dalle foto sui giornali che la bicicletta dell’uomo ferito era uguale a quella dello zio.
Nelle prossime ore la commissione medica dovrebbe riunirsi per decidere eventualmente l’espianto degli organi visto che l’uomo è stato dichiarato cerebralmente morto.

blank

Radio Sound blank blank blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank