Ultima opportunità per i \”Cinghiali piacentini di Rollersoccer

I “Cinghiali G.S. Lepis” sconfitti per 3 a 0 dagli sloveni della Rollera Ljubljana, ma il risultato penalizza eccessivamente la compagine piacentina che ad onor del vero ha retto per due terzi della partita. Anche se il primo tempo si è chiuso sull’uno a zero per gli avversari i “Cinghiali G.S. Lepis” hanno avuto più di una occasione ma il portiere avversario ha negato l’accesso alla rete. Ad onor del vero da sottolineare anche l’operato del portiere bianconero, Andrea Amoretti, probabilmente il migliore in campo, a palesare una oggettiva superiorità degli avversari. Il secondo tempo è iniziato con l’evidente intendo de “Cinghiali” di recuperare ed il Ljubljana ha dovuto soffrire non poco per contenere le folate del team piacentino. ma, come nel più classico dei copioni un cotropiede ha colto la squadra sbilanciata in avanti ed è arrvato il 2 a 0 per gli sloveni. A questo punto la partita s è fatta un po’ spigolosa, tanto che Simone Rocchetti, reagendo ad un fallo si fa espellere. In inferiorità numerica il Ljubljana passa ancora e la partita si chiude sul finale di 3 a 0.