Preso il fratello del Killer: scagionato dalle impronte digitali

blank

Fermato dai carabinieri di Piacenza un uomo che dalla descrizione sembrava corrispondere all’omicida di Betty Ponce Ramirez la lucciola ecuadoriana di 20 anni uccisa il 15 novembre del 2001 a Mortizza. Quello che i carabinieri erano convinti trattarsi di Fatmjir Vangjelai detto Miro, riconosciuto colpevole in Corte d’assise, è risultato invece essere il fratello. L’uomo, fermato a Venezia su un traghetto diretto in Grecia aveva un documento identico a quello di Miro ma è stato scagionato dalle impronte digitali.

blank

Radio Sound blank blank blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank