Comune, i dubbi di Civardi

L’assenza di partecipanti alla gara d’appalto Comunale per la gestione di 8 manifestazioni da realizzare al PalaBanca lascia perplesso l’esponente di AN Marco Civardi. Secondo Civardi, "una base d’asta di 336mila euro è sproporzionata, e non trova nessuna giustificazione nei costi gestionali della struttura". Civardi si augura che il Comune di Piacenza riproponga una nuova gara d’appalto con pretese economiche diverse,  "Sempre che (e a pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca spesso) non si siano volutamente ricercate le condizioni perché nessuno concorresse alla gara d’appalto, così da avere in seguito – chiude Civardi -l e mani libere per affidare a trattativa privata la gestione del PalaBanca a qualche amico o amico degli amici, ovviamente a canoni molto, molto più bassi".

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank