Truffa si trasforma in rapina impropria: vittima una 65enne piacentina

Una 65enne piacentina è stata rapinata da due ignoti malviventi. Il fatto è avvenuto stamattina in via Gardella: un uomo, fingendosi dirigente di Enel-Gas, si è introdotto nell’abitazione della donna facendovi poi entrare di nascosto anche un complice. La vittima si è accorta di strani rumori nella stanza da letto, ma è stata trattenuta dal finto dirigente, fuggito subito dopo con il complice. Alla donna sono stati sottratti oro, gioielli e denaro. La Polizia ha avviato le indagini sul caso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank