Martedì primo appuntamento di \”Pulcheria\”

blank

Sarà martedì 14 settembre, alle 21.15 alla Multisala Iris, il primo appuntamento con il ciclo di documentari “Donne fuorimoda”, proposto dalle associazioni Il pane e le rose e Concorto nell’ambito de I giorni di Pulcheria.

blank

Radio Sound blank blank blank

A inaugurare la rassegna, la pellicola “Poesia che mi guardi” di Marina Spada, riflessione sul ruolo dell’artista e del poeta nel passato e nella società contemporanea, a partire dalla figura di Antonia Pozzi, originale e appassionata poetessa del Novecento italiano, morta suicida, a soli 26 anni, nel 1938.

Il film dà voce alla sua lirica e alla sua tormentata ricerca esistenziale, al suo disagio verso un mondo maschile che liquidava il suo talento poetico come disordine emotivo e verso il suo ambiente sociale, la classe alto-borghese milanese, che le impediva di vivere in modo sincero e passionale. Motore e voce narrante del film è Maria, una cineasta che, affascinata dalla Pozzi, ne studia l’opera e ricerca il mondo e i personaggi della sua vita.

Decisivo per Maria è l’incontro con gli H5N1, un gruppo di studenti universitari che diffondono le loro poesie ìn forma anonima sui muri della città, nella convinzione che nelle nostre vite ci sia tanto e sempre più bisogno di poesia.

Ospite dalla serata Graziella Bernabò, scrittrice, consulente filologica e storica del documentario, autrice e curatrice di testi su biografia e raccolta di poesie di Antonia Pozzi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank