Squadra mobile, denunciato un cinese a Perugia

Nuova denuncia da parte della Squadra mobile di Piacenza nell’ambito della prostituzione cinese. A Perugia, gli agenti piacentini hanno infatti scovato un appartamento al cui interno si prostituivano cinesi ed italiane. Denunciato per favoreggiamento della prostituzione il proprietario dell’immobile, anch’egli cinese e disoccupato. L’indagine aveva preso il via dai controlli avviati su una casa d’appuntamenti a Piacenza, e proseguiti con le brillanti operazione compiute a Milano, Modena e Firenze.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank