Litigio lucciola-cliente, intervengono i carabinieri

Sono dovuti intervenire i carabinieri per riappacificare una lucciola nigeriana ed un suo cliente piacentino di 45 anni. L’uomo si era rifiutato di pagare la prestazione della prostituta, giudicata insoddisfacente, ma la nigeriana gli aveva sottratto le chiavi dell’auto lasciando a piedi il piacentino. L’uomo ha così chiamato il 112: l’intervento dei militari è riuscito a far riappacificare i due, con la restituzione delle chiavi da parte della donna.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank