Cimafava – Celleri: al via i lavori per l\’ampliamento della strada

Nella foto l’assessore provinciale Sergio Bursi.

Un nuovo tratto della provinciale di Gropparello sta per essere riqualificato. Dopo i lavori di consolidamento e ampliamento dal bivio di Carpaneto al cimitero di Cimafava si è aperto il cantiere per l’esecuzione dell’identico intervento nel segmento successivo, quello che dallo stesso cimitero porta a Celleri, 2 chilometri e 250 metri in tutto. L’ultimazione della realizzazione è prevista per aprile 2011. Ieri l’assessore provinciale alle Infrastrutture e alla viabilità, Sergio Bursi e il geometra Dante Solenghi, direttore dei lavori, hanno effettuato un sopralluogo in zona, incontrando i rappresentanti dell’impresa appaltatrice, la ditta Vetrucci Srl.

“E’ un nuovo passo in vista del miglioramento della viabilità nella Valvezzeno – ha commentato l’assessore –. L’intervento ha un costo di 870mila euro (importo lavori, oneri per la sicurezza, Iva ed espropri), ed è stato inserito nel programma triennale dei lavori pubblici che definisce l’assetto delle infrastrutture fino al 2011. I lavori sulla Provinciale 10 (detta “di Gropparello”) consentiranno di ampliare la sede stradale per adeguarla alla normativa vigente. La larghezza della sezione stradale verrà quasi raddoppiata, dagli attuali 5,50 metri, fino ai 9,50, con due corsie di marcia ciascuna di 3,25 metri, due banchine laterali di un metro ed altri elementi marginali come cordoli e arginelli in terra. Nell’abitato di Celleri verranno realizzate anche due piazzole di sosta bus per rendere più sicuro il tratto di strada”.

La viabilità subirà presto momentanee modifiche. Dal 4 ottobre al 15 novembre su tutto il tratto interessato verrà istituito un senso unico di marcia in direzione Gropparello, con limite dei 30 chilometri orari; contestualmente verrà deviata la circolazione per i veicoli diretti verso nord (direzione Piacenza) lungo la strada Comunale di Celleri – Provinciale 14 di Val Chero.