Violenza sessuale su minori, condannato 77enne piacentino

Un pensionato piacentino di 77 anni è stato condannato stamattina con rito abbreviato a due anni e sei mesi per violenza sessuale nei confronti di due sorelle piacentine di 13 e 15 anni e al risarcimento di 65 mila euro. L’imputato, avendo superato i settanta anni di età, ha potuto beneficiare della sospensione condizionale della pena. Il processo ha avuto luogo a porte chiuse. I fatti erano avvenuti fra il 2003 e il 2004. L’anziano era riuscito ad avvicinare le due bambine perché amico di famiglia. Tra gli elementi d’accusa raccolti durante le indagini, alcuni filmati girati durante gli incontri con le minorenni e lettere in cui l’uomo scriveva della loro avvenenza fisica. Ad accorgersi che qualcosa non andava nelle due bambine erano stati gli stessi genitori che, preoccupati, si erano rivolti alla questura di Piacenza. La sezione minori della squadra mobile piacentina aveva così fatto scattare una serie di accertamenti: oggi la sentenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank