7500 euro di ammenda per il piacentino Zilocchi, il legale si oppone

Ascolta Avv.Michel Morenghi

“Ci opporremo alla sentenza, Zilocchi è innocente, le carte in nostro possesso ci danno ragione e lo dimostreremo in sede giudiziaria”. Michele Morenghi il legale del piacentino Luciano Zilocchi condannato a 7.500 euro di ammenda per avere ricoperto illegalmente la carica di console onorario della Guinea Bissau e rilasciato passaporti senza averne titolo. Il giudice Giuseppe Bersani lo ha condannato a 1 mese di detenzione, pena commutata nell’ammenda. Zilocchi 76 anni che attualmente ricopre la carica di incaricato d’affari per il paese africano, era stato indagato dopo che la Digos era intervenuta per accertare irregolarità su passaporti emessi a cittadini della Guinea Bissau. Michele Morenghi, legale di Zilocchi, si oppone alla sentenza e ha annunciato di voler proseguire l’iter giudiziario per dimostrare l’innocenza del suo assistito che aveva tutte le carte in regola per l’emissione dei passaporti e in caso di condanna chiederà l’applicazione dell’indulto in quanto trattasi di reati antecedenti al 2006.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank