Piacenza sempre più collegata all\’Europa, 10 domande per Sportello Europa

Dialogo aperto tra i Comuni del territorio, mappatura dei settori d’interesse delle amministrazioni e newsletter per eventuali suggerimenti.
E’ il bilancio dello Sportello Europa della Provincia di Piacenza che, dal settembre 2009 sino ad oggi, cerca di allacciare il territorio piacentino all’Unione europea. Si lavora quindi sugli aspetti strutturali dello sportello collegandolo ad altri sportelli del territorio che potranno accedere a bandi europei per ricevere finanziamenti a progetti che potrebbero avere immediata ricaduta sul territorio: ad oggi sono quindi 10 le domande pervenute allo sportello di corso Garibaldi, 5 da enti esterni e 5 da enti interni. Ma è l’assessore provinciale alla Formazione, Andrea Paparo, a fare il punto di ‘PiacenzaEuropa’.