Stranieri di seconda generazione, diversamente italiani?

Stranieri di seconda generazione, vale a dire minorenni figli di immigrati nati in Italia o arrivati nel nostro paese in tenera età. Per la legge non sono ancora considerati cittadini italiani a tutti gli effetti, ma nella maggior parte dei casi non conoscono altra realtà all’infuori della nostra. Giovani “senza patria” raccontati in video testimonianze proiettate questo pomeriggio presso la Sala dei teatini all’interno della terza edizione del Festival del Diritto in un incontro dal titolo «Diversamente Piacenza: giovani in cerca di cittadinanza». Un progetto realizzato da Jamal Ouzine, mediatore culturale e responsabile dell’associazione Koinè.

blank

Nel corso dell’incontro è intervenuta anche Rosarita Mannina, avvocato civilista già candidata a sindaco alle elezioni amministrative del 2007 e con esperienza di pubblica amministrazione come consigliere comunale e assessore presso il Comune di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank