Fiorenzuola: al via il restyling della stazione

Al via i lavori di restyling della stazione di Fiorenzuola.

Gli interventi, che si svolgeranno a partire da mercoledì 29 settembre, interesseranno in una prima fase gli spazi interni della stazione per poi procedere sull’esterno del fabbricato viaggiatori.

Sei mesi la durata dei lavori della prima fase. Saranno demolite le pareti dell’attuale biglietteria e ripristinata l’originale dimensione dell’atrio che ospiterà la nuova area per l’attesa. Come già avviene nelle principali stazioni di nuova realizzazione, l’area di attesa non sarà più confinata in uno spazio separato, ma inserita in uno dei percorsi di maggiore flusso. Saranno così garantite una migliore pulizia e una maggiore sorveglianza nelle ore in cui l’afflusso dei viaggiatori è meno intenso.

La nuova biglietteria sarà realizzata in uno dei locali attualmente adibiti a sala d’attesa – quello lato piazza – con il fronte degli sportelli affacciato sull’atrio. Nella seconda sala d’aspetto – quella lato binari – verrà predisposto un locale da destinare ad attività commerciali che consentirà di aumentare i servizi ai viaggiatori e dare maggiore vitalità alla stazione.

Durante i lavori l’attuale biglietteria sarà spostata in uno spazio ad hoc, con accesso sul primo marciapiede, collocato fra il bar e i servizi igienici. Per consentire il trasloco, mercoledì 29 settembre, la biglietteria rimarrà chiusa.

Le porte centrali di accesso all’atrio – che verrà dotato di percorsi tattili per non vedenti – saranno di tipo scorrevole, come prevede il piano di abbattimento delle barriere architettoniche.

Ovunque saranno rinnovati i pavimenti, i rivestimenti e gli infissi, oltre agli impianti elettrico, telefonico e telematico, quest’ultimo predisposto per l’attivazione di un nuovo impianto di informazione al pubblico.

L’investimento per questa prima fase di lavori è di circa 270 mila euro. Seguirà il rifacimento delle facciate esterne della stazione, del tetto, degli infissi esterni e del marciapiede lato piazza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank