Arrestato il 42enne croato sull’auto capottata dopo l’inseguimento con la p

E’ stato arrestato il croato di 42 anni coinvolto nell’incidente dell’auto che, dopo non essersi fermata ad un  posto di controllo, al termine di uno spettacolare inseguimento con la polizia si era capottata ieri sera in un canale alla periferia di San Fiorano, all’altezza del bivio per Codogno. Dall’auto l’uomo era uscito per darsi alla fuga, mentre i bambini si erano scagliati contro gli agenti che lo inseguivano. Ammanettato, l’uomo è risultato essere un serbo di 42 anni su cui gravavano vari precedenti penali per furto e rapina, motivo per il quale era stata annullata l’espulsione a suo carico. L’uomo era uscito di recente dal carcere grazie all’indulto. I bambini sono stati portati al collegio Santo Stefano: non ancora chiaro se si tratti dei figli del 42enne.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank