Il consigliere Cavalli in visita alla Ricci Oddi

<>. Così è stato definito dal presidente della Ricci Oddi Vittorio Anelli, il sopralluogo del Consigliere della Lega Nord Stefano Cavalli, svoltosi in mattinata. Cavalli ha fatto visita alla galleria per valutare i problemi che affliggono uno dei luoghi più preziosi di Piacenza, nel quale sono contenute opere di altissimo valore artistico. Il

dialogo tra i due ha fatto emergere alcune importanti valutazioni, che Cavalli si è impegnato a portare sul tavolo del Consiglio regionale. I problemi sono di due ordini di grandezza: il primo riguarda l’emergenza ristrutturazioni. La Ricci Oddi, come lo stesso Anelli ha avuto modo di esporre questa mattina, non è stata oggetto negli anni ad interventi sistematici di manutenzione. Il che comporta l’aggravarsi di tante piccole criticità che nel complesso potrebbero mettere a rischio l’intera incolumità della struttura e del parco esterno. L’altra esigenza esposta al Consigliere Cavalli è stata quella inerente ai progetti di sviluppo che la Ricci Oddi vorrebbe attuare nei prossimi 4 – 5 anni. Esigenze che, come ha sottolineato Anelli, derivano non tanto dalla volontà espansionistica della Galleria, quanto dal voler sfruttare appieno le potenzialità che questa struttura garantirebbe, anche dal punto di vista dell’attrattiva per un pubblico non piacentino. Valutazioni che Cavalli ha registrato e per le quali si è impegnato ad attivare anche gli altri Consiglieri regionali piacentini, perché si adoperino affinché la Regione si interessi alle istanze avanzate dal presidente della Ricci Oddi e a trovare le risorse necessarie. <>, queste le parole di Cavalli alla fine del fitto colloquio, <>.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank