La Fortezza Recanati – Copra Morpho Piacenza 55-71

La Fortezza Recanati – Copra Morpho Piacenza 55-71 (19-22; 28-35; 41-47;55-71) risultato finale

Da quest’anno sarà possibile seguire in diretta su Radio Sound tutte le partite in trasferta del Copra Morpho Bakery Piacenza Basket. Radio Sound è Radio Ufficiale del Piacenza Basket e dello sport piacentino.

 


 

COPRA MORPHO BAKERY, Anche Recanati cede il passo ai Biancorossi

Seconda vittoria consecutiva per la COPRA MORPHO BAKERY che si è imposta sul difficile campo de La Fortezza Recanati. E’ stata una partita sempre condotta dai ragazzi di coach Piazza, che tuttavia hanno dato lo strappo decisivo solo nel finale di gara grazie ai pesantissimi tiri da tre realizzati dagli esterni. Mai doma, la formazione di Mei e co. ha provato a rispondere punto su punto ai biancorossi alternando anche vari tipi di difese zona/uomo per mandare all’aria i piani d’attacco di Piazza, ma alla lunga il talento dei ragazzi di Piacenza ha avuto la meglio.

Cosi coach Piazza a fine incontro: “Grande vittoria strappata fuori casa su un campo difficile. Ho visto intensità da parte della mia squadra, ci eravamo preparati su ogni minimo dettaglio, alla fine la carica e l’entusiasmo hanno fatto la differenza in una partita che comunque abbiamo guidato dall’ inizio alla fine.”

L’incontro è stato seguito in diretta su Radio Sound,la radio ufficiale della Copra Morpho Bakery,con le voci di Beppe Pozzoli e Marco Scianò.

LA PARTITA: Parte bene Piacenza con Cazzaniga che segna alla prima azione. Allunga Bolzonella con tripla ed è subito 5-0. A 7.13 Cazzaniga è già a due falli e la squadra di Piazza forza soluzioni in attacco con passaggi non precisi, ne approfitta Recanati che va sul 6-5 e difende sia zona che uomo. Dopo la metà di quarto si alza il ritmo, migliorano le percentuali al tiro, e si assiste ad un Perego in versione super. Quando mancano pochi minuti alla fine viene fischiato un fallo tecnico alla panchina della Fortezza,Bolzonella realizza i due liberi e subito dopo Loschi sulla sirena mette la bomba del 19-22.

Al rientro in campo sono subito due falli in venti secondi di Recanati ad inaugurare il parziale, che comunque trova la forza per risalire (32-37). Si lotta al rimbalzo da entrambe le parti, i locali sono tenuti in partita dall’infrazione di passi di Perego e immediatamente dopo di Cazzaniga che commette anche il quarto fallo a 5 min dalla fine. Chiaramello realizza la tripla che vale il 37-41. I Biancorossi rimangono davanti ma manca ancora il cambiamento di ritmo utile per allungare. La scossa arriva da un concreto Plateo che non sbaglia più nulla, 5 punti in 2 minuti ed è subito + 10.(43-53).Piacenza gioca con 3 giocatori con 4falli(Cazzaniga,Loschi,Trapella). A 5 minuti dalla fine anche Rizzitiello si prende il quarto fallo, mentre la partita diventa un tira e molla segna Recanati e subito risponde Piacenza. Esce ancora dalle mani di Plateo la bomba che spinge i compagni sul +13.(60-47) seguita da quella Nelson Rizzitiello per il +16. Si alza il ritmo e i biancorossi prendono il sopravvento con i propri esterni. Sul finale Cazzaniga strappa un rimbalzo fondamentale servendo Nelson che appoggia a canestro. La resistenza locale è sedata, la Copra Morpho Bakery torna a Piacenza con due punti in più.

LA FORTEZZA RECANATI- COPRA MORPHO BAKERY PIACENZA: 71-55 (19-20/9-15/13-13/14-23)

Formazioni
RECANATI: Dip 1, Fratini, Pederzini 8, Pierini 17, Mei 14, Gurini ne, Chiaramello 11, Pozzetti, Silvestrucci 1, Parente 3. Coach.Marsigliani.
PIACENZA: Bolzonella 13, Cazzaniga 2, Perego 17, Antozzi, Passera 6, Loschi 7, Trapella, Rizzitiello 11, Cornacchione, Plateo 15. Coach.Piazza.