Tecnoborgo dal Tar in caso di diniego dell\’ampliamento dell\’inceneritore

Se non verrà autorizzato l’ampliamento dell’inceneritore di Piacenza, Tecnoborgo la società controllata da Iren si rivolgerà al TAR il tribunale amministrativo regionale per ottenere lo smaltimento di 16mila tonnellate in più all’anno da aggiungere ai 120 mila già smaltiti che servirebbero per l’estensione della rete di teleriscaldamento. L’amministrazione Provinciale valuterà la richiesta con i tecnici la prossima settimana ma non sembra disposta a dare questa concessione, tenendosi in linea con la precedente amministrazione guidata da Boiardi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank