Copra Morpho Piacenza – Casa Modena (diretta su Radio Sound)

Copra Morpho Piacenza – Casa Modena 2-0 (25-18; 25-23)

Commento: Primi tre punti per il CopraMorpho Piacenza, che vince il derby della via Emilia con un 3-0 fondamentale per classifica e morale, con Zlatanov e soci sempre davanti per tutta la durata della partita e Modena incapace di reagire, soprattutto nel primo parziale, alla formazione di Angelo Lorenzetti, che sembra aver infuso l’amalgama giusta ai giocatori scesi in campo quest’oggi. Gonzales riesce a sfruttare tutte le frecce della sua faretra, mentre Piacenza incide soprattutto al servizio.
Ora che i primi tre punti sono in cassaforte, per Piacenza è il momento di pensare alla sfida di domenica prossima in un campo ostico come quello di Treviso.

Primo set: Partita 8-6 al primo time-out tecnico. Holt aumenta il divario (9-6). 14-12 i Biancorossi conducono nel punteggio. Mani-out di Marcuss Popp. Fuori Tencati dentro Semenzato: Lorenzetti vuole provare a forzare al servizio (la battuta non è il miglior vanto di tencati) 16 -12 pipe di Gonzalez grande avvio dei biancorossi subito spumeggianti. 19-15. Primo tempo di Gonzalez per Holt 20-15. 21-15 Muro out vincente di Semenzato.  Ace sporco di Nilsson 23-16. Piacenza dilagante. Piacchia forte Nilsson. Biancorossi che hanno la possibilità di chiudere il set: ancora Nilsson a segno 24-17. Zlatanov in battuta, mette in difficoltà la ricezione avversaria, Gozalez che cerca di chiudere il tocco di Tencati, ma sbaglia 24-18 poi Popp chiude 25-18

Secondo set: Dennis con il mancino trova il buco fra Tencati e Zlatanov 2-3 per i canarini. Luca Tencati forza a muro 4-3 Gonzalez a segno 5-3. Muro di Popp 6-3. Bel punto di Esko 6-4. 12 Copra morpho 10. Cambio nella formazione bbiancorosssa, come nel primo set fuori Tencati dentro Semenzato che prova a forzare la battuta 14-12 Piacenza continua a condurre. 16 pari. Modena passa in vantaggio 16-17, ma il capitano pareggia subito i conti 17-17. Muro di Semenzato che chiude la porta ai canarini 18 pari, si combatte punto a punto. Zlatanov trova il muro out 19-19, Lorenzetti chiama il suo primo time-out discrezionale. Gran muro di Semenzato ci permette di restare aggrappati al set 20-20. Piacenza rimette la testa avanti con Holt che non perdona 21-20. Popp allunga, Manià non c’arriva 22-20. Diaz accorcia il divario 22-21. Sbaglia Kooistra 23-21, Piacenza sente profumo di set. Copra che può condurre il set fino alla fine. Errore di casoli 25-23

Prossima Partita: Sisley Treviso – Copra Morpho Piacenza  Domenica 14 novembre 2010 ore 18:00 Diretta su Radio Sound, Radio Ufficiale del Piacenza Volley, del Piacenza Calcio e Piacenza Basket. La Radio 100% Grande Sport.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank